triplo cioccolato

La devil’s cake…

Immagine

Stasera vi lascio con la ricetta della Devil’s cake… anche se nel sondaggio è risultata seconda…oggi pomeriggio l’ho preparata… ed è di una bontà unica…quindi vorrei condividere con voi questa gioia del palato, questa estasi culinaria…

E’ una torta davvero “diavolesca”, deliziosa, ma molto calorica, composta da tre strati di torta al cacao e farcita con una crema al cioccolato. Completa questo gustosissimo dolce una copertura ottenuta con spatolate piuttosto irregolari di ganache al cioccolato. Impossibile resistere  ad una tentazione del genere!!!

Cosa ci serve:

Per le 3 basi

– 450 gr. di farina00

– 450 gr. di zucchero

– 350 gr. di burro

– 4 uova medie

– 70 gr. di cacao in polvere amaro

– 5 gr. di bicarbonato

– sale

– 1 bustina di vanillina

– 180 ml di acqua

Per la copertura

– 750 ml di panna fresca

– 800 gr. di cioccolato fondente

Procedimento:

Iniziamo a preparare la nostra torta, tagliando il burro a cubetti e lasciandolo ammorbidire. Con uno sbattitore elettrico amalgamiamo per bene il burro a velocità moderata, quando risulterà chiaro e spumoso aggiungiamo  lo zucchero e la vanillina  continuando a sbattere per qualche altro minuto, avendo cura (ogni tanto) di togliere il composto dai bordi della ciotola con una spatolina morbida. Aggiungiamo al composto un uovo alla volta,a temperatura ambiente. In una ciotola mettiamo il cacao setacciato e aggiungiamo l’acqua bollente, per ottenere una crema liscia e senza grumi. Quindi lasciamo che il composto si raffreddi, infine aggiungiamo alla crema di cacao  il  composto di burro,uova e zucchero. Aggiungiamo al composto il sale, la farina e il bicarbonato setacciati,amalgamiamo tutti gli ingredienti. Imburriamo e ricopriamo con la crema al cacao 3 tortiere a cerniera del diametro di 24 cm.  Infornate le tortiere in forno già caldo a 180 gradi per circa 30-35 minuti, poi quando le tre torte saranno cotte ,estraetele dal forno, lasciatele raffreddare per 15 minuti e toglietele dagli stampi. Nel frattempo preparate la crema di copertura della devil’s cake ponendo in un tegame capiente la panna  e portandola a sfiorare il bollore.

Unite nel tegame il cioccolato fondente e mescolate bene fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Togliamo il tegame dal fuoco e lasciamo freddare temperatura ambiente mescolando ogni 15 minuti; in seguito, mettetelo in frigorifero fino a fare rapprendere il composto (ricordatevi sempre di mescolare ogni 15 minuti) e renderlo piuttosto solido ma spalmabile.  

Mettete uno dei tre dischi ormai freddi su di un piatto, spalmatelo con la crema al cioccolato, coprite con un secondo disco.

Ponete sopra i 2 dischi farciti con la crema di cioccolato l’ultima torta e ricopritela tutta con la crema restante. La devil’s cake è pronta per essere gustata.

Quella che avanza, se mai dovesse avanzare, conservatela in frigorifero!!!

Ps. Naturalmente nei prossimi giorni avrete la ricetta della torta della nonna: crema e pinoli, la vincitrice del sondaggio!!!!

 

Immagine